• Nuovo

Spyder

3.840,00 €
Tasse incluse

I piloti di parapendio da tempo apprezzano i benefici dell’impiegare attrezzature leggere; con un minor volume dello zaino, una migliore trasportabilità, ed un comportamento in gonfiaggio sensibilmente migliorato. Ora anche i piloti di paramotore possono beneficiare di tutte queste piacevoli caratteristiche con una vela progettata in modo specifico per l’impiego col motore. The Spyder segue l’innovativa strada aperta dallo Sirocco come vela leggera full-reflex da paramotore. Basato sull’apprezzato Roadster 2 e con un peso di circa 1,5 kg in meno (in funzione della taglia), lo Spyder ne possiede lo stesso livello di comfort, prestazioni e stabilità, ma con un pilotaggio notevolmente più piacevole e caratteristiche di gonfiaggio ridicolmente facili specialmente in assenza di vento. 

Taglie vele
Colorazioni Spyder
  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)

Lo Spyder incorpora le conoscenze acquisite nello sviluppo delle nostre vele leggere da parapendio con l’esperienza del nostro Team vincitore dei titoli mondiali di paramotore. E’ fabbricato con un impiego ibrido di materiali leggeri usati intelligentemente in aree specifiche per ottimizzare longevità e peso. Abbiamo usato il tessuto Dominico N20D, robusto e resistente agli UV, nella critica zona del bordo d’attacco, mentre il super leggero e ben collaudato Porcher Skytex 27gr è stato impiegato nell’area posteriore dell’estradosso e su tutto intradosso. Questo impiego di tessuti leggeri non va a diminuire la sua vita operativa, se impiegato con l’opportuna cura, i piloti occasionali non noteranno differenze rispetto ad una vela standard.

Usandolo, invece, le differenze diventano evidenti (l’attrezzatura da paramotore è pesante, ed ogni risparmio di peso fa la differenza), i piloti se ne accorgeranno subito, non appena lo toglieranno dal bagagliaio dell’auto! La riduzione di peso permette di eseguire manovre al suolo in modo più agevole, rendendo le procedure di preparazione più semplici e meno faticose. Una volta pronti al decollo, lo Spyder è incredibilmente facile da gonfiare, con un minimo sforzo sugli elevatori si solleva dal suolo e si porta sopra il pilota senza resistenza, anche in assenza di vento. Rispetto ad una vela standard, riesce a rimanere stabile sopra il capo anche con i venti più leggeri e la velocità di decollo è generalmente inferiore, con una minore necessità di potenza motore e con uno spazio di decollo più breve per andare in volo.

Lo Spyder impiega lo SharkNose OZONE Reflex Profile (OZRP) messo a punto in modo specifico per il volo a motore. Il profilo SharkNose mantiene un costante livello di portanza e di pressione interna su un ampia gamma di angoli d’incidenza. Questo profilo aumenta il livello di stabilità nel volo accelerato, Questo significa che è molto resistente ai collassi, anche in aria turbolenta, ed aumenta il livello d’indulgenza grazie alla sua capacità di sopportare profonde affondate di comando prima di raggiungere il punto di stallo. La velatura incorpora altre soluzioni tecniche come le mini-centine a migliorare l’efficienza, un’accurata tensione della vela per assorbire la turbolenza, e filtrare i feedback per un volo più confortevole; un efficiente e leggero bordo d’attacco rinforzato con fili di plastica ed un piano funi ottimizzato per unire l’efficienza data da una bassa resistenza di forma e una prolungata durata nel tempo.

Gli elevatori impiegano dei trim ed un sistema d’accelerazione con un’ampia escursione, per elevate velocità di crociera e alte velocità massime. L’acceleratore ed i trim si integrano senza interruzioni, impiegare lo speed ha esattamente lo stesso effetto che rilasciare i trim. Al contrario di altre vele da paramotore, è possibile e non presenta rischi volare con i trim tirati completamente alla velocità più bassa (posizione neutra) e contemporaneamente usare tutta la gamma dello speed. Questa è una caratteristica importante per la sicurezza, in caso di collassi a speed tirato le caratteristiche di recupero saranno migliori con i trim nella posizione più lenta, quella di certificazione. Gli elevatori incorporano anche il sistema per il pilotaggio con lo stabilo (tip steering system -TST) per un preciso ed agile pilotaggio nel volo accelerato e punti d’aggancio delle manopole dei freni regolabili per adeguarsi a differenti motori e trike.

Grazie alle sue eccezionali capacità di gonfiaggio, è molto facile da far decollare. Lo Spyder eccelle in condizioni di vento debole; il gonfiaggio è graduale e costante lungo tutta la salita fino allo zenith, mentre con venti più forti è molto progressivo senza tendenze a rimanere indietro oppure a sorpassare. Con i trim regolati in posizione lenta, la velocità di decollo è relativamente bassa, perciò può decollare ed atterrare in spazi limitati. Il pilotaggio è stato messo a punto per essere intuitivo, prevedibile ed indulgente, ma allo stesso tempo molto preciso e reattivo.

Sebbene sia stato progettato per piloti che volano principalmente (se non esclusivamente) con il motore, lo Spyder 2 si comporta in modo eccellente senza motore in volo libero. Il tasso di caduta è basso al punto da permettere il veleggiamento in condizioni di vento debole; la resa in termica in tutte le condizioni e l’efficienza sono buone quanto basta per impiegarlo anche in cross country.

CARATTERISTICHE

  • Gonfiaggio facile anche in assenza di vento
  • Breve corsa di decollo
  • Facilità d’uso
  • Bassa resistenza di forma, alta efficienza
  • Elevata velocità di crociera
  • Velocità massima molto alta
  • Stabilità in aria turbolenta
  • Pilotaggio divertente, preciso ma anche indulgente
  • TST (tip steering system)
  • Altezza regolabile delle maniglie dei freni
  • Adatto alla maggior parte dei motori
  • SharkNose technology

Sia che voi siate dei principianti che stanno apprendendo lo sport, o piloti del weekend in progressione verso risultati più grandi e soddisfacenti, oppure piloti esperti che apprezzano i lunghi voli di cross, se state cercando la massima sicurezza senza compromessi nelle prestazioni, lo Spyder può essere la vela ideale per voi.

spyder

Scheda tecnica

Tipo profilo
Reflex
Omologazione
Solo test di carico
Tipologia
Intermedia